Capire come reagire. #Diciotti situazione assurda

Capire come reagire. #Diciotti situazione assurda

27 agosto 2018 0 Di gestione

#diciotti #salvini #dimaio #pd #politica
Rispetto a questa assurda discussione in corso su navi e migranti credo sia più utile capire come sia possibile pensare di poter manipolare ancora la mente di milioni di persone. È vero che viviamo nell’epoca delle Fake News ma anche dell’informazione libera, delle Web Agency e Social, dei blogger, del costante aggiornamento delle grandi testate giornalistiche. La domanda che dobbiamo porci è perché la Politica tenta di spostare l’attenzione su alcuni temi per deviarne altri ben più difficili e pericolosi, ogni schieramento oggi riconcorre l’attimo sciocco rinunciando a discussioni politiche di alto spessore sui grandi temi utili all’Italia.
E ciò che inizia a preoccuparmi maggiormente è il mio PD che continua a farsi trasportare da Salvini e Di Maio sul loro terreno quasi imbattibile, e tuttora non ha messo in campo una strategia ed una comunicazione adeguata che provi per lo meno a competere e far capire la missione.
Prima di tutto dobbiamo capire tutti che l’Italia sta indietreggiando, che ha scelto la via dell’arretratezza rispetto alle grandi comunità del mondo moderno. Ecco perché la Politica deve reagire, ed al PD servono nuove menti ed una nuova identità, ma soprattutto una discussione franca e libera coinvolgendo gli iscritti sempre più distanti, trascurati e delusi. Lavorerò per questo e per una nuova identità di Sinistra, ripartendo dalle tante cose buone fatte ma tornando ad ascoltare il nostro Popolo che attende attento e speranzoso. Tocca a noi fornirgli una alternativa credibile ed una nuova visione di futuro.
Ci vorrà del tempo e tanta pazienza.
#stopsilenzio #nuovesfide #Avanti